IndiceDiscussioni RecentiCercaFAQLista UtentiRegistratiAccedi
- RIPARTIAMO ALLA GRANDE!! - Se ti è sempre piaciuto scrivere, poter far parte di una redazione giornalistica: STIAMO CERCANDO TE!

Condividere | 
 

 Chioggia: una piccola Venezia da vedere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
kherosenes
Week
Week
avatar

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 28.06.10

MessaggioTitolo: Chioggia: una piccola Venezia da vedere   Sab Lug 03, 2010 5:12 pm

Finisco a Chioggia in un febbraio 2010 gelido... finisco in una cittadina che fa il verso ad una maestosa Venezia e che la guarda orgogliosa dall'altro capo della laguna. I ristoranti ed i negozi che durante l'estate saranno affollatissimi sono quasi tutti chiusi o deserti Shocked, mi trovo a passeggiare per il corso centrale con la sola compagnia del vento ghiacciato e pungente.


E mi vengono in mente "le baruffe chiozzotte" di Goldoni, che vidi rappresentato in teatro anni fa, e del modo in cui si raccontava la vita ed il dialetto esistenti in quel di Chioggia giusto "qualche" tempo fa, quel brulicare di donne e pescatori affaccendati attorno alla Laguna Veneta, che quasi quasi mi pare di veder muovere gli attori attorno a me ed accompagnarmi nel cammino.
Arrivo alla fine del viale centrale, da dove ci si affaccia sulla laguna, da dove partono i traghetti per Venezia. Tutti fotografano il ponte bianco che si erge a lato, ma a me piace prendere di mira i leoni e gli scorci che si creano dietro di loro.


Non c'è il sole e fa un freddo dell'accidenti, ma Chioggia ha un suo fascino, è quasi più carica del fascino della sorella maggiore... mi perdo per una mezza giornata nella sua vita fatta di pesce e laguna... di deserti invernali e di riflessi dei Palazzi colorati che si affacciano e si specchiano, pieni dell'orgoglio che fu di Venezia, nel canale che li divide.


Vi consiglio di visitarla e se vi piacioni i momenti di pace, carichi di qualche tono nostalgico, andateci d'inverno.... Wink


♠♠♠ ♠♠♠ ♠♠♠ ♠♠♠ ♠♠♠
"Tutto ciò che l'uomo tocca (religione compresa) è terribilmente ambiguo" V. Mancuso
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
KeiRos
Week
Week
avatar

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 37
Località : Alla fine dell'Arcobaleno

MessaggioTitolo: Re: Chioggia: una piccola Venezia da vedere   Sab Lug 03, 2010 5:55 pm

Confermo! Bella e ci sono stato.. vediamo.. mmm.. 7anni or sono o giù di lì..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://kerosene.forumattivo.com
mjolny83
Hour
Hour


Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Chioggia: una piccola Venezia da vedere   Lun Set 13, 2010 2:27 pm

ciao... compliemti per l'articolo, hai ricreato perfettamente l'atmosfera veneziana! io a chioggia ci sono stata una volta solo di passaggio, d'inverno.... davvero suggestiva... La prossima volta che torno in Italia ci faro' un giro... a natale credo... conosci degli ostelli da consigliarmi che abbiano dei prezzi abbordabili? grazie mille in anticipo! Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Chioggia: una piccola Venezia da vedere   

Tornare in alto Andare in basso
 
Chioggia: una piccola Venezia da vedere
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alloggiare a Venezia
» mi sa che ho contratto la varicella..
» Leggi Serenissima Repubblica di Venezia
» 56^ Biennale di Venezia; 9 maggio - 22 novembre 2015.
» due camere gestazionali, ma una senza sacco vitellino...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
KeRoSeNe - Altamente Infiammabile :: A Ferro&Fuoco :: Viaggiando-
Andare verso: