IndiceDiscussioni RecentiCercaFAQLista UtentiRegistratiAccedi
- RIPARTIAMO ALLA GRANDE!! - Se ti è sempre piaciuto scrivere, poter far parte di una redazione giornalistica: STIAMO CERCANDO TE!

Condividere | 
 

 Ambulante aggredito sotto l'ombrellone dai bambini, i genitori ridono

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
KeiRos
Week
Week
avatar

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 37
Località : Alla fine dell'Arcobaleno

MessaggioTitolo: Ambulante aggredito sotto l'ombrellone dai bambini, i genitori ridono   Ven Ago 27, 2010 12:56 pm


E Questa è l'Italia..

Lo hanno prima accerchiato e poi preso di mira con insulti e calci perché lasciasse la sdraio dove si era fermato a riposare dopo il consueto giro tra i bagnanti. E’ successo a Civitanova Marche a un ambulante bengalese che è stato aggredito da un gruppo di ragazzi tra i 10 e gli 11 anni che, lasciati i giochi sotto l’ombrellone, hanno puntato l’immigrato intimandogli di lasciare lo stabilimento privato davanti ai sorrisi degli adulti presenti. E' quanto ha scritto il Corriere della Sera.

Il venditore aveva deposto per qualche minuto la sua merce sulla sabbia per riposarsi quando i bambini lo hanno avvicinato colpendolo alla schiena e prendendo a calci il lettino su cui si trovava. “Amigo vattene, vai a vendere fuori di qua, questa roba l’hai rubata”, gli hanno urlato fra gli sguardi divertiti degli altri bagnanti, nessuno dei quali è intervenuto.

Dal sindaco ai gestori dello stabilimento la cittadina ha preso subito le distanze dall’episodio spiegando che è la prima volta che sul litorale vicino Macerata si verificano gesti di razzismo. “Sono stati molto cattivi”, ha commentato l’ambulante che non ha comunque voluto sporgere denuncia. (Apcom)


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://kerosene.forumattivo.com
mjolny83
Hour
Hour


Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 06.09.10

MessaggioTitolo: Re: Ambulante aggredito sotto l'ombrellone dai bambini, i genitori ridono   Mar Set 07, 2010 9:11 am

...veramente deprimente... la cosa piu' schifosa e' quando i bambini vengono resi "strumento" inconsapevole di queste forme di violenza... in questo modo si alleva il male dalle radici, privando questi bambini della capacita' di distingere il bene dal male... quello che si produce in questo modo e' un' inquietante sovrapposizione tra violenza razziale e normalita'... spero che prima o poi le cose cambino per il nostro povero paese...ma ci vorrebbe una nuova rivoluzione culturale...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
KeiRos
Week
Week
avatar

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 37
Località : Alla fine dell'Arcobaleno

MessaggioTitolo: Re: Ambulante aggredito sotto l'ombrellone dai bambini, i genitori ridono   Lun Set 13, 2010 11:23 am

Citazione :
spero che prima o poi le cose cambino per il nostro povero paese...ma ci vorrebbe una nuova rivoluzione culturale

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://kerosene.forumattivo.com
*** Raiton ***
Week
Week
avatar

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 28.06.10

MessaggioTitolo: Re: Ambulante aggredito sotto l'ombrellone dai bambini, i genitori ridono   Lun Set 13, 2010 10:02 pm

EVVIVA le nuove generazioni..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ambulante aggredito sotto l'ombrellone dai bambini, i genitori ridono   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ambulante aggredito sotto l'ombrellone dai bambini, i genitori ridono
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 1o pt --- nessun sintomo solo fitte sotto le ascelle !!!
» Enti autorizzati: Ai. Bi Associazione amici dei bambini
» Conoscere i bambini e le situazioni di disagio
» Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando è nata Benedetta
» Perché sgozzare i bambini è sbagliato?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
KeRoSeNe - Altamente Infiammabile :: A Ferro&Fuoco :: Costume & Società-
Andare verso: